Cucina

Merluzzo panato con peperoni in padella

Teneri e dolci filetti di merluzzo, con una gustosa panatura fatta in casa e tanti peperoni ad arricchire un piatto che conquisterà anche i più piccini

Merluzzo panato con peperoni in padella @VG

Il merluzzo panato con peperoni in padella è un piatto completo, ricco, delizioso, ma anche non troppo grasso... a patto, certo, che non esageriate con l'olio.

Vediamo insieme come preparare questo piatto che farà amare il pesce anche ai più piccini che, in genere, non lo gradiscono molto.

Ingredienti per 4 persone

4 filetti di merluzzo (raddoppiate, se sono molto piccoli)
4 peperoni grandi
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva (ne basterà anche uno, se preferite meno olio)
15-20 olive nere snocciolate
1 cucchiaio di capperi ben dissalati
1 spicchio d'aglio
sale q.b.
pangrattato q.b.

Preparazione

Per prima cosa, dedicatevi ai peperoni: puliteli bene, poi, interi, cuoceteli in forno già caldo (in una teglia foderata da carta forno) a 250 gradi per circa 10-15 minuti, rigirandoli spesso, finché non saranno abbrustoliti su tutti i lati (la pelle dovrà risultare raggrinzita e scura). 
Lasciate che si raffreddino solo un poco, poi (facendo attenzione a non scottarvi) spellateli, privateli del picciolo, dei semini interni e tagliateli a striscioline. 

In un'ampia padella, fate imbiodire uno spicchio d'aglio con l'olio, poi aggiungete i peperoni, le olive snocciolate e i capperi. Fate rosolare un paio di minuti e poi continuate a cuocete ancora una ventina di minuti, coprendo la padella con un coperchio. 

merluzzo e peperoni box@VG-2

Intanto, panate i vostri filetti di merluzzo ripassandoli per bene nel pan grattato. Abbondate e verificate che ogni filetto sia ben ricoperto. Quando i peperoni saranno ben morbidi, eliminate lo spicchio d'aglio e aggiungete i filetti di merluzzo panati nella padella. Portate a cottura a fuoco dolce e con un coperchio (se sono piccoli, vi basteranno una decina di minuti, ma verificate sempre), rigirandoli un paio di volte. Aggiungete anche una spolverata di pangrattato sui peperoni, per rendere il piatto ancora più gustoso e cremoso. Salate a piacere e, se necessario, aggiungete anche mezzo bicchiere d'acqua per proseguire al meglio la cottura.

NOTE:

Per una panatura spessa e ricca, aggiungete ancora pangrattato anche a metà cottura, quando rigirate i filetti di merluzzo nella padella. Poi, con un cucchiaio, versatevi sopra un poco di sughetto dei peperoni. 

Clicca qui per tanti piatti golosi a base di pesce

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merluzzo panato con peperoni in padella

NapoliToday è in caricamento