Giovedì, 23 Settembre 2021
Cucina

Le 5 migliori granite di Napoli

Da Lello ad Aurelio, dall’Oasi Chiaia a Remy Gelo, al Gelatiere: ecco dove gustare le granite più buone della città

Cosa c’è di meglio, in piena estate, di una bella granita rinfrescante per una tregua dall’afa e dal caldo torrido? Un tempo, a Napoli, questa bevanda veniva preparata con ghiaccio, zucchero e succo di limone, e venduta dagli acquafrescai, che si munivano di un carretto colmo di ghiaccio, limoni e sciroppi, e si muovevano per le strade della città nella stagione estiva per vendere le bibite fresche. Oggi questi carretti hanno trovato fissa dimora e si sono trasformati in piccoli chioschi aperti ai loro clienti tutto l’anno. In questi locali è possibile trovare, oltre alle tradizionali granite alla frutta, anche numerose e invitanti varianti come quelle con i pezzi di frutta fresca, o quelle al gusto di biscotti e merende, come il Kinder Bueno e l'Oreo. Ma dove gustare le granite più buone e originali di Napoli? Leggete i consigli di NapoliToday.

Lello delle granite

E’ il più famoso chiosco di granite della città. In estate la fila per acquistare una granita da Lello sembra interminabile. Lello offre tantissimi gusti, dai classici alla frutta a quelli più golosi, come il Pan di Stelle e l’Oreo. Tutte le granite vengono decorate con granella o frutta abbinata. I prezzi super economici (da 1 euro per la granita alla frutta a 2 euro per quelle alla crema) e la qualità ineguagliabile caratterizzato questo chiosco che riesce, con la sua ampia offerta di bibite, a soddisfare i gusti più disparati.

Indirizzo: Via Casanova (angolo Corso Garibaldi)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 5 migliori granite di Napoli

NapoliToday è in caricamento