Ricetta della Frittata di carciofi

Veloce, ricca e golosa. Perfetta e pratica anche da portare in gita

Frittata di carciofi @VG

Le frittate sono golose in tutte le varianti: facili da preparare e perfette anche da portare in gita.

Ecco la nostra versione della deliziosa frittata di carciofi, vediamo insieme come prepararla:

Ingredienti

4 uova
300 gr di cuori di carciofi puliti
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b. (facoltativo)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
20 ml di latte

Preparazione:

Lavate e tagliate a fette i cuori di carciofi. Fateli saltare in padella con un filo d'olio, sale e pepe, coperti. All'occorrenza aggiungete qualche cucchiaio d'acqua. Cuocete finché saranno morbidi. Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

Battete le uova insieme al latte, un pizzico di sale (eventualmente pepe) e il parmigiano. Unite anche i carciofi e mescolate bene.

Pulite con un tovagliolino la padella in cui avete cotto i carciofi per eliminare ogni residuo. Oliatela e fatela scaladare bene, poi versatevi dentro il composto di uova e carciofi.

frittata carciofi box@VG-2
Cuocete la frittata a fuoco moderato per una decina di minuti, con il coperchio. Verificate che la base sia ben cotta e compatta e poi girate la frittata, aiutandovi con il coperchio. Ultimate la cottura per qualche minuto. Trasferite la frittata di carciofi su un piatto da portata e servitela calda o a temperatura ambiente, è sempre buonissima!

Clicca qui per le ricette di tante frittate golose

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clicca qui per tante ricette con i carciofi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento