Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cucina

Fiori di zucca in padella

Perfetti come contorno semplice e saporito, ma anche da utilizzare come ripieno per frittate, focacce e torte salate

I fiori di zucca (o, come nel nostro caso, di zucchina... più grandi e più facili da trovare), sono davvero deliziosi da cucinare in pastella o ripieni, ma anche saltati semplicemente in padella saranno un contorno molto saporito o una gustosa farcitura per frittate, focacce e torte salate.

Per preparare i fiori di zucca in padella basteranno pochi e semplici consigli, più che una vera e propria ricetta.

Ingredienti

400-500 gr di fiori di zucca
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 spicchi d'aglio
sale q.b.
basilico fresco 
peperoncino (se lo gradite)

Preparazione

Per prima cosa, pulite con delicatezza i fiori di zucca eliminando le foglioline laterali e il pistillo (che altrimenti renderebbe amari i vostri fiori). Tagliate anche una parte del gambo. Poi lavateli sotto l'acqua corrente, sempre con estrema delicatezza per non rovinarli.

In un'ampia padella, mettete a soffriggere l'aglio con l'olio ed eventualmente il peperoncino. Unite poi i fiori di zucca, il basilico spezzettato, un po' di sale e lasciate cuocere a fiamma vivace per un minuto. Rigirate i fiori, con cura, e fate salare ancora qualche secondo, poi aggiungete qualche cucchiaio d'acqua, coprite, abbassate la fiamma e portate a cottura, secondo i vostri gusti (controllate spesso). 

fiori zucca in padella @VG-2

Servite subito i vostri fiori di zucca in padella, come goloso contorno per accompagnare carne, pesce, mozzarella di bufala campana o altri formaggi o salumi. Oppure lasciateli intiepidire e poi utilizzateli per farcire una gustosa frittata o una torta salata da portare in gita.

Clicca qui per tante ricette di contorni facili e saporiti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NapoliToday è in caricamento