Crostata di Natale: il dolce delle feste

Bello e facile da preparare, è il dolce perfetto per rendere davvero speciale la tavola delle feste

Crostata di Natale @VG

Sulla tavola natalizia, in ogni famiglia, non mancheranno di certo i gustosissimi piatti e dolci della nostra meravigliosa tradizione. Accanto a questi, però, si può stupire i nostri ospiti anche con qualche dolce diverso. 

Oggi vi proponiamo una crostata di Natale, buona e tradizionale nel ripieno (con una farcia a base di crema di ricotta e confettura di ciliegie) e bella e più innovativa nella decorazione, con tante stelle di frolla e una cascata di ribes.

Vediamo insieme come preparare la crostata di Natale:

Ingredienti (stampo 24 cm)

Per la pasta frolla:
300 gr di farina + q.b. per la spianatoia
125 gr di burro morbido
120 gr di zucchero
la buccia di un limone piccolo biologico (lavata e grattugiata)
1 uovo intero + 1 tuorlo
un cucchiaino raso di lievito per dolci

Per la farcitura:
250 gr di ricotta asciutta (tenetela in frigo, in un colino, per un'oretta prima di usarla)
2-3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
400 gr circa di confettura di ciliegie (oppure altra confettura rossa: fragola, frutti di bosco, amarene)

Per decorare:
qualche grappolo di ribes rosso (oppure more, lamponi...)
foglie di menta
zucchero a velo

Preparazione

Iniziamo preparando la frolla:
Disponete la farina a fontana e al centro mettere il burro morbido a piccoli tocchetti, lo zucchero, il lievito e la buccia grattugiata del limone. Lavorate gli ingredienti con la punta delle dita, delicatamente, poi aggiungete anche le uova e continuate a lavorare, poco e rapidamente, fino a formare un panetto liscio, compatto e non appiccicoso. Ricoprite il panetto di frolla con pellicola per alimenti e mettetelo in frigo per 30-40 minuti.

Intanto, in una terrina, lavorate a crema la ricotta con due cucchiai di zucchero. Assaggiate per verificare se è dolce abbastanza per i vostri gusti e poi aggiungete l'estratto di vaniglia.

Con un cucchiaio, lavorate anche un poco la confettura, in modo che sia più morbida e semplice da spalmare.

Siamo già pronti per comporre la crostata di Natale:

Riprendete la frolla dal frigo, privatela della pellicola trasparente, mettete da parte circa un terzo del panetto (vi servirà per realizzare le stelle di copertura) e stendete il resto con un matterello tra due fogli di carta forno aiutandovi anche con una spolverata di farina, fino a formare un disco alto circa mezzo centimetro.

Posizionate la frolla nello stampo da crostata foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi (un paio di cm). Con una forchetta, poi, pareggiate bene il bordo per renderlo regolare. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta, spalmate un paio di cucchiai di confettura sulla base e poi versate tutta la crema di ricotta. Livellate bene la superficie con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Aggiungete sopra la restante confettura (fatelo a cucchiaite sparse, così sarà più semplice coprire tutto) e livellate bene, in modo che la superficie risulti rossa. Verificate di nuovo che i bordi di frolla siano a livello con la farcia, in caso contrario, tagliate via la pasta in eccesso.

crostata natale box@VG(1)-2

Ora stendete il resto della frolla e procedete a ritagliare delle stelline di mezzo cm di spessore. Se non avete un tagliabiscotti a forma di stella, potete anche creare semplicemente un cartamodello sulla carta forno.

Posizionate le stelline su un solo lato della crostata, coprendo circa 2/3 della supericie. Lasciate una striscia libera per completare poi la decorazione con il ribes.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Prima di sfornare, verificate bene la cottura della frolla che dovrà essere dorata in modo uniforme (anche alla base). Se le stelle in supericie, in cottura, dovessero iniziare a dorare troppo, poggiate sopra un foglio di carta forno e proseguite la cottura.

Trasferite la crostata sul vassoio solo una volta che sarà completamente fredda o rischierete di romperla. Decorate con i grappoli di ribes, le foglie di menta e una spolverata di zucchero a velo. Buon appetito e Buone Feste!

Clicca qui per tante ricette perfette per Natale

NOTE: Potete variare la farcitura, sostituendo la crema di ricotta con una crema pasticcera oppure una al mascarpone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento