menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crostata Stellata delle Feste

Facilissima da preparare, ma d'effetto e molto golosa. Perfetta da servire accanto ai meravigliosi dolci della tradizione natalizia

La Crostata Stellata delle Feste è un'idea golosa e semplice per rendere ancora più bella e gioiosa la tavola in questi giorni di festa. Perfetta da servire come idea innovativa accanto ai meravigliosi dolci della tradizione.

Si tratta di una versione 'ripiena' della nostra Crostata di Natale (cliccate qui per la ricetta), farcita sempre con confettura e crema di ricotta che voi potete anche sostituire con una crema pasticcera (cliccate qui per la nostra ricetta)

Vediamo insieme come realizzarla:

Ingredienti (stampo da crostata 24 cm)

per la frolla:

500 gr di farina + q.b. per la spianatoia
170 gr di burro
160 gr di zucchero
2 uova 
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
buccia grattugiata di 1 limone biologico (precedentemente lavata e asciugata)

Per la farcitura:
300 gr di ricotta asciutta (tenetela in frigo, in un colino, per un'oretta prima di usarla)
2-3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
400 gr circa di confettura di ciliegie (oppure altra confettura rossa: fragola, frutti di bosco, amarene)

zucchero a velo per decorare

Preparazione

Iniziate preparando la pasta frolla:

Disponete la farina a fontana e al centro mettere il burro morbido a piccoli tocchetti, lo zucchero, il lievito e la buccia grattugiata del limone. Lavorate gli ingredienti con la punta delle dita, delicatamente, poi aggiungete anche l'uovo e continuate a lavorare, poco e rapidamente, fino a formare un panetto liscio, compatto e non appiccicoso. Ricoprite il panetto di frolla con pellicola per alimenti e mettetelo in frigo per 30-40 minuti.

Intanto, in una terrina, lavorate a crema la ricotta con due cucchiai di zucchero. Assaggiate per verificare se è dolce abbastanza per i vostri gusti e poi aggiungete l'estratto di vaniglia.

Con un cucchiaio, lavorate anche un poco la confettura, in modo che sia più morbida e semplice da spalmare.

Siamo già pronti per comporre la crostata di Natale:

Riprendete la frolla dal frigo, privatela della pellicola trasparente, dividete il panetto a metà e stendete uno dei due impasti con un matterello tra due fogli di carta forno aiutandovi anche con una spolverata di farina, fino a formare un disco alto circa mezzo centimetro.

Posizionate il disco di frolla nello stampo da crostata foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi (un paio di cm). Con una forchetta, poi, pareggiate bene il bordo per renderlo regolare. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta, spalmate un paio di cucchiai di confettura sulla base e poi versate tutta la crema di ricotta. Livellate bene la superficie con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Aggiungete sopra la restante confettura (fatelo a cucchiaite sparse, così sarà più semplice coprire tutto) e livellate bene, in modo che la superficie risulti rossa. 

Crostata stellata di Natale box @VG-3

Ora stendete il resto della frolla con un matterello e formate un altro disco. Con un tagliabiscotti, ritagliate delle stelle qui e là (noi ne abbiamo tagliate 4 al centro, ma voi potete creare l'effetto che più vi piace). Se non avete un tagliabiscotti a forma di stella, potete anche creare semplicemente un cartamodello sulla carta forno.

Posizionate delicatamente il disco sulla crostata, tagliate via l'eccesso di pasta e poi sigillate benissimo i bordi.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Prima di sfornare, verificate bene la cottura della frolla che dovrà essere dorata in modo uniforme (anche alla base). Se la frolla in superficie, in cottura, dovesse iniziare a dorare troppo, poggiate sopra un foglio di carta forno e proseguite la cottura.

Trasferite la crostata sul vassoio solo una volta che sarà completamente fredda o rischierete di romperla. Decorate con una spolverata di zucchero a velo. Buon appetito e Buone Feste!

Cliccate qui per tante ricette perfette per Natale e Capodanno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento