Crostata di mele e ricotta

Arricchita con golosi amaretti, questa crostata è perfetta per ogni occasione

Crostata di mele e ricotta @VG

Facile da fare, la crostata di mele e ricotta (arricchita da golosi amaretti) è il dolce perfetto per questa stagione.

Vediamo insieme come prepararla:

Per la frolla morbida (stampo tondo 24 cm): 
220 gr di farina
80 gr di zucchero
85 gr di burro 
1 uovo grande
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini interni di una bacca)
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci

Per la farcitura:
250 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero
50 gr di amaretti tritati
1 cucchiaio di liquore all'Amaretto (facoltativo)

2 mele grandi + zucchero semolato q.b.

PREPARAZIONE 

Per la frolla: Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettete lo zucchero (meglio se ridotto prima a velo), poi il burro tagliato a piccoli cubetti, l'uovo, la vaniglia e il lievito. Lavorate tutto rapidamente con la punta delle dita finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati (potete anche utilizzare una planetaria con la frusta a foglia). Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per mezz'ora.

Intanto preparate la farcitura: mescolate la ricotta con lo zucchero, gli amaretti tritati ed eventualmente il liquore fino a ottenere una crema omogenea. Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili.

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, stendetela con un matterello aiutandovi con un po' di farina o di zucchero a velo per evitare che si attacchi al piano di lavoro, fino a formare un disco di circa mezzo centimetro.

crostata mele ricotta box1 @VG-2

Posizionate il disco nello stampo da crostata foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi. Bucherellate leggermente il fondo con una forchetta. 

Versate all'interno la crema di ricotta e livellate bene la superficie. Poi disponete a raggiera le fettine di mela e spolverizzate con lo zucchero semolato. Tagliate la frolla in eccesso dai bordi (con la frolla avanzata potete preparare qualche goloso biscottino).

crostata mele ricotta box2VG-2

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Verificate comunque la cottura prima di spegnere il forno, controllate che la frolla sia ben dorata e che il ripieno si sia ben compattato. 

crostata mele ricotta@VG-2

Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di sformare la vostra crostata di mele e ricotta sul piatto da portata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clicca qui per scoprire tutte le nostre ricette di dolci con le mele

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento