Domenica, 14 Luglio 2024

Cozze in tegame: antipasto veloce e sfizioso

Un piatto con tutto il sapore del mare, facilissimo da preparare

  • Categoria

    Antipasto
  • Dosi

    4-6 persone

1 kg di cozze

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 spicchio d'aglio

1 ciuffo di prezzemolo fresco

2 cucchiai di aceto

pepe (se piace)

Procedimento

Per prima cosa, pulite accuratamente le cozze: mettetele in una terrina piena d'acqua per una mezz'ora, poi procedete ad eliminare il filamento (la 'barbetta') con un coltellino con uno strappo deciso e proseguite raschiando tutte le incrostazioni presenti sul guscio. Lavatele molto bene sotto l'acqua corrente. Eliminate tutte le cozze che presentano punti rotti.

Con un coltellino, aprite delicatamente tutte le cozze ed eliminate la parte di guscio vuota. Fate questa operazione in un colino poggiato sopra una ciotola in modo da non perdere l'acqua presente nei frutti.

Adagiate i gusci con il frutto in un'ampia padella, accostandoli senza sovrapporli. Filtrate bene l'acqua raccolta nella ciotola e aggiungetene qualche cucchiaio in padella. Condite ogni cozza con un trito di aglio e prezzomolo, un po' di pepe se lo gradite e poi aggiungete olio e aceto (meglio se con un erogatore spray, così l'aceto sarà ben distribuito ma non sarà eccessivo). Portate a cottura le cozze e servitele subito.

La ricetta

Le cozze in tegame sono un antipasto di mare semplicissimo da preparare, ma davvero sfizioso e goloso.

Come sempre, il primo e più importante consiglio che vi diamo è quello di utilizzare materie prima di ottima qualità e di provenienza sicura e certificata.

Le cozze in tegame sono un antipasto di mare semplicissimo da preparare, ma davvero sfizioso e goloso.

Come sempre, il primo e più importante consiglio che vi diamo è quello di utilizzare materie prima di ottima qualità e di provenienza sicura e certificata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cozze in tegame: antipasto veloce e sfizioso
NapoliToday è in caricamento