menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cotolette al Brandy

Speciali fettine di carne panate e fritte, ancora più golose e profumatissime

Amate da grandi e piccini, le cotolette sono uno dei tradizionali secondi della domenica, ma sono così golose e tanto facili da preparare che spesso "salvano" anche una cena veloce settimanale. Oggi ve ne forniamo una davvero speciale, golosa e profumatissima: aromatizzata al Brandy.

Allora vediamo insieme come preparare le Cotolette al Brandy.

Partiamo dalle fette di carne da scegliere. Per la nostra ricetta abbiamo usato quella che a Napoli è nota come 'punta di natica', ossia la fesa interna del manzo, ottima anche per le scaloppine. Potete scegliere anche la cosiddetta 'pezza a cannella' o 'noce', cioè il taglio posteriore piuttosto magro e quindi perfetto per questa preparazione. Dal vostro macellaio di fiducia, fatevi dare delle belle fette magre e non troppo piccole.

Ingredienti per 2 persone:

2 fettine di manzo (fesa interna o taglio posteriore). Sceglietele non troppo piccole, altrimenti raddoppiate la dose
2 uova
sale q.b.
pangrattato q.b.
olio di semi per friggere
una tazzina di Brandy
2 noci di burro
un ciuffo di prezzemolo fresco

Preparazione

Partite preparando delle classiche cotolette. Adagiate le vostre fette di carne in un piatto e fate qualche piccolo taglietto lungo i bordi. Eventualmente, eliminate anche qualche nervatura presente. 

Battete le uova in un piatto fondo o una ciotola larga e capiente e aggiungete anche un po' di sale. Versate abbondante pangrattato in un piatto piano o in un vassoio. Immergete le fettine di carne prima bene nel battuto d'uovo e poi ripassatele nel pangrattato (da entrambi i lati), affinché risultino perfettamente panate.

cotolette box @VG-4

In una padella, scaldate abbondante olio di semi. Quando sarà ben caldo, immergetevi delicatamente le cotolette e cuocetele, rigirandole su entrambi i lati, finché saranno ben dorate (ma fate attenzione a non abbrustolirle troppo, considerate che dovranno fare anche un passaggio in forno). 

Cotolette Brandy box @VG-2

Adagiate le cotolette in una pirofila leggermente imburrata, distribuite sulle fettine piccolissimi fiocchetti di burro, del prezzemolo precedentemente lavato e tritato e poi versatevi sopra il Brandy. Cuocete in forno già caldo a 180° per 5 o massimo 10 minuti: solo il tempo che il liquore evapori donando alla cotoletta un sapore speciale e uno straordinario profumo. Servite subito. 

Clicca qui per le ricette di tanti secondi di carne facili e veloci

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento