Cucina

Cordon bleu di patate con prosciutto e formaggio

Golosi, filanti e facilissimi da preparare. Conquisteranno tutti: grandi e piccini

Cordon bleu di patate @VG

Golosi e dal ripieno filante, questi Cordon bleu senza carne ma a base di patate e cotti in forno accontenteranno certamente tutti: grandi e piccini.

Vediamo insieme come preparare e Cordon bleu di patate con prosciutto e formaggio:

Ingredienti per 6-7 cordon bleu

800 gr di patate
40 gr di amido di mais (o fecola di patate)
1 uovo medio
4 cucchiai di parmigiano grattugiato (potete anche mettere il Pecorino romano, se gradite un gusto più deciso)
sale q.b.
pangrattato q.b.
100-130 gr di prosciutto cotto (in fette sottili)
150 gr di provola di Agerola affumicata ben gocciolata (sostituibile con scamorza o altro formaggio simile)

Preparazione

Lavate le patate e mettetele con tutta la buccia in una pentola capiente e copritele d'acqua. Mettetele a cuocere e spegnete solo quando saranno ben cotte e morbide. Toglietele dall'acqua con un mestolo forato, lasciatele solo intiepidire solo qualche minuto, poi sbucciatele, passatele con uno schiacciapatate e mettete il composto in una ciotola capiente (potete anche passarle nello schiacciapatate senza prima sbucciarle, una volta pressate infatti, vi troverete nell'attrezzo solo la buccia pronta per essere facilmente eliminata).

Lasciate raffreddare ancora il composto (potete anche metterlo in frigo, per fare prima), poi aggiungete l'uovo e mescolate, l'amido, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale (se mettete il pecorino, potete anche omettere il sale). Mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo.

Preparatevi per comporre i vostri Cordon Bleu mettendo abbondante pangrattato in un piatto fondo, spezzettando grossolanamente le fette di cotto e tagliando a fette la provola (non troppo grandi).

Prendete un mucchietto di impasto, appiattitelo sul palmo della mano, ripassate uno dei due lati sul pangrattato (pressando per farlo aderire bene) e poi adagiate il lato panato su una leccarda foderata con carta forno. Farcite solo il centro con provola e prosciutto cotto. A questo punto, prendete nuovamente un mucchietto di impasto di patate, appiattitelo sul palmo e passatene un lato nel pangrattato. Coprite la farcitura (con il lato panato verso l'alto) e richiudete bene pressando con le mani, anche lungo i bordi. Per rendere i nostri Cordon bleu più belli e tutti uguali, li abbiamo rifiniti con un coppapasta di diametro 10 cm, ma non è indispensabile alla buona riuscita del piatto.

cordon bleu patate box @VG-2

Procedete così fino a esaurimento degli ingredienti. Quando avrete ottenuto tutti vostri Cordon bleu, spolverizzateli ancora con del pangrattato e irrorateli con un filo d'olio (noi abbiamo usato un erogatore spray che consente una distribuzione migliore senza esagerare con il condimento). Cuocete in forno già caldo a 220° per circa 20 minuti, poi alzate a 250° in modalità ventilata e terminate la cottura per qualche minuto, spostando la leccarda nel ripiano più alto del forno. Appena saranno ben dorati, sfornate i vostri Cordon bleu di patate con prosciutto e formaggio e serviteli subito, caldi e filanti, oppure gustateli a temperatura ambiente, sono sempre buonissimi!
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cordon bleu di patate con prosciutto e formaggio

NapoliToday è in caricamento