Ciambella salata ai peperoni: facile e sofficissima

Un rustico semplice e veloce da preparare, ma super goloso e morbidissimo

Ciambella salata ai peperoni @VG

Veloce e facile da preparare, ma soffice e golossissima: la Ciambella salata ai peperoni è il rustico perfetto in ogni occasione.

Vediamo insieme come prepararla:

Ingredienti:

Per l'impasto:
3 uova a temperatura ambiente
100 ml di olio di semi
200 ml di latte
50 gr di parmigiano grattugiato
400 gr di farina
sale q.b.
1 bustina di lievito istantaneo per pizze e torte salate

Per la farcitura:
1 peperone giallo grande
1 peperone rosso grande
una decina di olive nere denocciolate
un cucchiao di capperi sotto sale
olio extra vergine di oliva
sale q.b.
1 spicchio d'aglio

100 gr di formaggio dolce (noi abbiamo usato l'Asiago, ma andranno bene anche provola o scamorza...)

parmigiano grattugiato q.b. per la superficie

Preparazione:

Lavate e pulite i peperoni, privateli di piccioli e semini e poi tagliateli a listarelle sottili. Soffriggeteli in padella lo spicchio d'aglio con l'olio. Aggiungete anche le olive nere tagliate a metà e i capperi ben sciacquati. Mescolate qualche secondo per far insaporire l'olio e poi aggiungete i peperoni.
Fate rosolare un minuto, mescolando, poi portate a cottura, coperto, aggiungendo di tanto in tanto un po' di acqua. Assaggiate e salate se necessario. Spegnete e lasciare raffreddare.

Preparate l'impasto della ciambella: 
In una ciotola capiente, versate le uova sgusciate e aggiungete l'olio e il latte. Mescolate con una frusta a mano oppure con una forchetta. Unite anche una presa di sale, il parmigiano e mescolate ancora. Infine aggiungete la farina e il lievito. Mescolate energicamente fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Ciambella peperoni box@VG-2

Unite adesso anche i peperoni ormai raffreddati e il formaggio tagliato a piccoli cubetti. Mescolate con cura e versate tutto in uno stampo a ciambella ben oliato e infarinato. Livellate la superficie e poi spolverizzatela con un po' di parmigiano. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Verificate bene la cottura prima di sfornare infilando uno stecchino nel cuore della ciambella e assicurandovi che ne esca asciutto.

Lasciate assestare la vostra ciambella per qualche minuto, poi sformatela sul piatto da portata. Potete servirla calda o a temperatura ambiente, è sempre buonissima! 

Tante ricette golose con i peperoni

Tante ricette di rustici e torte salate facili e veloci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

Torna su
NapoliToday è in caricamento