rotate-mobile
Cucina San Ferdinando / Piazza Trieste E Trento

Nasce il 'Cappellone', il dessert del Gambrinus dedicato alla Nunziatella

Lo storico caffè napoletano ha ideato un dolce dedicandola alla storica scuola di formazione militare. Pan di spagna, pasta frolla, crema all'arancia e cioccolata

Il Caffè Gambrinus di Napoli celebra, con una dolce creazione al profumo d’arancio, il 231° giuramento dei giovani allievi della magnifica Scuola Nunziatella fondata nel 1787 come Reale Accademia Militare. Un dessert dai sapori e dagli odori tradizionali partenopei, dedicato alla solenne e centennale cerimonia che ha avuto luogo sabato 17 novembre a Napoli in Piazza del Plebiscito. 

Giuramento Allievi Nunziatella (Foto De Cristofaro)

Il Caffè Gambrinus, noto anche per i suoi nobili saloni con affaccio sulla piazza più famosa del capoluogo campano, ha inserito per l’occasione in carta una nuova dolce realizzazione in onore della storica scuola. Battezzato con il titolo “Cappellone”, soprannome dovuto oltre che alla forma del dolce anche al nomignolo degli giovani studenti della scuola. È composto da una friabile pasta frolla e da un soffice pan di spagna affogato in una delicata crema all’aroma d’arancio. Il tutto viene poi ricoperto con una colata di cioccolato fondente e decorato con una ciliegina candita in sostituzione del pennacchio rosso. 

I mastri pasticceri del caffè Partenopeo hanno dato vita ad un dessert esclusivamente dedicato alla scuola militare tra le più famose d’Europa. Non sarà un semplice dolce ma una vera e propria opera d’arte, come è d’altronde tutta la pasticceria del Caffè. Il “cappellone” sarà in vendita e disponibile tutto l’anno solo presso il Gambrinus e in nessun altro Caffè. Un dolce reale simbolo di riconoscenza verso uno dei più antichi istituti di formazione militare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il 'Cappellone', il dessert del Gambrinus dedicato alla Nunziatella

NapoliToday è in caricamento