Venerdì, 22 Ottobre 2021

‘A Figlia d’ ‘o Marenaro è anche 'Innovative': la tradizione di famiglia guarda al futuro

Aperto poco prima dell’arrivo del Covid il locale, che si trova al piano superiore dello storico ristorante di via Foria, segna l’ingresso nell’enogastronomia della nuova generazione della famiglia Pacifico

Una storia di famiglia continua attraverso una nuova generazione proiettata al futuro. È il mood di ciò che, da un anno a questa parte, sta accadendo ‘a Figlia d’ ‘o Marenaro con Innovative, il nuovo progetto del noto ristorante di Via Foria fondato nel 1943. Il concept di Innovative è ideato e curato da Giuseppe Scicchitano, figlio di Assunta Pacifico, ormai anima de ‘a Figlia d’ ‘o Marenaro insieme al marito Nunzio. Giuseppe è un ragazzo di 30 anni e ha fatto la gavetta imparando i segreti della tradizione culinaria tramandata dalla sua famiglia e dei quali fa tesoro, ma sceglie di sperimentare partendo proprio dalla tradizione per cercare nuovi sapori. Innovative è il laboratorio creativo che dà la libertà di sperimentare proponendo piatti innovativi pure restando fedeli alla tradizione.

L’apertura prima della Pandemia

Aperto poco prima che il Covid facesse capolino nell’esistenza di tutti trasformando abitudini e stili di vita, Innovative è tra quelle nuove realtà della ristorazione che ha dovuto cercare un suo equilibrio durante aperture andate a singhiozzi. Dalla settimana prossima si ritorna di nuovo in Zona Arancione, ma nelle settimane in cui la Campania è stata Gialla (compreso questo weekend che precederà l’ingresso in Arancione) Innovative ha scelto di aprire a pranzo dal venerdì alla domenica riuscendo ad accogliere i clienti in sale spaziose che permettono di adottare le norme di distanziamento. Questa nuova formula di cucina incuriosisce e piace riuscendo ad attirare una buona quantità di clienti dall’età trasversale, accolti dal giovane Scicchitano la mente creativa in cucina ed è la presenza scenica in sala quando al tavolo completa le preparazioni con fare teatrale e una gestualità che ammalia il pubblico. Alle sale di INNOVATIVE si accede attraversando il locale di ‘a Figlia d’ ‘o Marenaro e salendo una rampa di scale tappezzata di foto di famiglia che ripercorre la storia della famiglia Pacifico -Scicchitano e lasciano intuire l’upgrade fatto da Giuseppe che ha costruito Innovative in un’antica casa di un palazzo ottocentesco. Infatti, come una casa di altri tempi, INNOVATIVE è un’infilata di grandi stanze con le antiche e robuste travi di castagno al soffitto.

Una cucina creativa tra Cheesecake salate e cozze alla brace

La cucina è di mare come vuole la tradizione di ‘a Figlia d’ ‘o Marenaro con la stessa attenzione per la scelta delle materie prime, in Innovative, però, la voglia di giocare con ingredienti che arrivano da altre cucine o nuove sperimentazioni gastronomiche. L’originalità è nei dettagli: nell’estetica del piatto, in tecniche di cottura che vengono ultimate al tavolo. C’è la Cheesecake Maria, invenzione in omaggio alla nonna. È un amarcord di antichi sapori in una forma nuova che in elegante e minimale stratificazione ripropone la fresella povera del popolo napoletano, bagnata nell’acqua di mare, la ricotta in salvietta e i gamberi crudi. Mentre le classiche cozze, must del ristorante, sono presentate alla brace con pepe nero di Sarawak.

C’è il Cocktail Bar che introduce alle sale che punta al food pairing, tendenza ancora poco diffusa a Napoli. Sono presenti i cocktail ufficiali selezionati dall’International Bartender Association che prestano all’abbinamento con i piatti del menu, dall’antipasto al dessert. Le ricette tradizionali, suddivise in pre dinner, after dinner e all day sono eseguite con tecnica e ingredienti di altissima qualità: Negroni, Spritz, Mohjito e tutti i grandi classici sono eseguiti esattamente come nei grandi bar del mondo: dalla scelta del bicchiere al ghiaccio, alle proporzioni degli ingredienti. Nei signature cocktail – dal nome in dialetto napoletano - si omaggia la cultura partenopea con suggestioni strettamente locali come ‘O Marenar, ‘Ncopp Pusilleco, ‘Into ‘o Rione.

Sullo stesso argomento

Video popolari

‘A Figlia d’ ‘o Marenaro è anche 'Innovative': la tradizione di famiglia guarda al futuro

NapoliToday è in caricamento