rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022

Zona rossa, giorno 1: in strada runner e pochi passanti

A Napoli chiusi quasi tutti i negozi, i bar e le pizzerie. Posti di blocco di polizia ed esercito nelle vie principali

E' un tuffo indietro nel tempo quello che fa la Napoli di domenica 15 novembre. Sembra di essere tornati a marzo, quando l'intera Italia fu costretta al loclkdown dalla pandemia da Covid-19. Strade semideserte. Pochi ranner sfilano sul Lungomare, accando a qualche passante e qualche bicicletta. I locali di via Partenope sono tutti chiusi. Ancora meno persone in centro storico. In via Toledo, qualche cittadino passeggia tra le serrande chiuse di bar e negozi. Sono poche le pizzerie che hanno deciso di restare aperte per l'asporto.  

Sullo stesso argomento

Video popolari

Zona rossa, giorno 1: in strada runner e pochi passanti

NapoliToday è in caricamento