menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Unità di crisi: “La zona rossa è stata decisa dal ministro”

La precisazione del coordinatore Italo Giulivo sull'opportunità di dividere la regione in aree

"In relazione a richieste di chiarimento sulle ragioni di estensione della zona rossa all'intera regione, comprese aree interne con indice epidemico più contenuto, si precisa che la classificazione dell'intera regione in zona rossa è stata disposta con ordinanza del ministro della Salute in ragione di parametri adottati a livello nazionale ed applicati per le singole regioni, senza differenziazioni sub regionali".

Lo precisa in una nota Italo Giulivo, coordinatore dell'Unità di crisi della Regione Campania per l'emergenza Coronavirus. "Peraltro, come da noi sostenuto più volte - aggiunge Giulivo - l'applicazione di misure rigorose anche in zone che presentano indici di contagio inferiori ad altre risponde a un'azione di utile prevenzione, perché la diffusione sia contrastata prima d'interventi che risultino adottati in modo tardivo, anche in considerazione della maggiore trasmissibilità delle varianti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento