menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli e la Campania da oggi tornano in zona rossa: tutte le cose da sapere

Le attività che resteranno aperte e le regole sugli spostamenti

La Campania da oggi 8 marzo torna in zona rossa su decisione del ministero della Salute, visto l'incremento dei contagi e la pressione sugli ospedali. 

"In relazione a richieste di chiarimento sulle ragioni di estensione della zona rossa all'intera regione, comprese aree interne con indice epidemico più contenuto, si precisa che la classificazione dell'intera regione in zona rossa è stata disposta con ordinanza del ministro della Salute in ragione di parametri adottati a livello nazionale ed applicati per le singole regioni, senza differenziazioni sub regionali. Lo ha precisato in una nota Italo Giulivo, coordinatore dell'Unità di crisi della Regione Campania per l'emergenza Coronavirus. "Peraltro, come da noi sostenuto più volte - aggiunge Giulivo - l'applicazione di misure rigorose anche in zone che presentano indici di contagio inferiori ad altre risponde a un'azione di utile prevenzione, perché la diffusione sia contrastata prima d'interventi che risultino adottati in modo tardivo, anche in considerazione della maggiore trasmissibilità delle varianti", aveva chiarito la Regione.

Le regole da seguire

Sono sospese, inoltre, le attività legate ai servizi alla persona, tranne le seguenti: Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia; lavanderie industriali; lavanderie, tintorie; servizi di pompe funebri e attività connesse. Quindi, restano chiusi parrucchieri, barbieri e centri estetici.

La lista completa delle attività autorizzate a restare aperte:

  1. Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari)
  2. Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
  3. Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
  4. Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2), ivi inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione
  5. Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  6. Commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
  7. Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati x Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
  8. Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature
  9. Commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati
  10. Commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati
  11. Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  12. Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio
  13. Commercio al dettaglio di confezioni e calzature per bambini e neonati
  14. Commercio al dettaglio di biancheria personale
  15. Commercio al dettaglio di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati
  16. Commercio di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori
  17. Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli in esercizi specializzati
  18. Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
  19. Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
  20. Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati
  21. Commercio al dettaglio di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti
  22. Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
  23. Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia
  24. Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento
  25. Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
  26. Commercio al dettaglio di articoli funerari e cimiteriali
  27. Commercio al dettaglio ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati
  28. Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono
  29. Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Di seguito tutte le regole indicate dal Governo per gli spostamenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Cimitero, ascensori guasti. La denuncia: "Perché?"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento