Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Coprifuoco, riapertura piscine e palestre: tutte le novità e le date

Da metà maggio in poi nuove aperture in zona gialla

Il premier Mario Draghi è al lavoro per un allentamento delle restrizioni già da metà maggio. La prima norma a cadere sarà la quarantena obbligatoria di cinque giorni per chi entra in Italia da un Paese dell’Europa. Potrebbe essere eliminata già dal 15 maggio la restrizione anche per chi proviene dagli Stati Uniti.

Riapertura piscine

Dal 15 maggio in zona gialla riaprono le piscine pubbliche e private solo all’aperto, per essere a regime nella stagione estiva che è ormai alle porte. 

Coprifuoco

Continua lo scontro nel governo. Salvini vorrebbe farlo saltare già il 10 maggio, mentre una soluzione maggiormente probabile potrebbe essere quella di farlo slittare alle 23, come proposto anche da Vincenzo De Luca e dagli altri presidenti di Regione.

Sport

Dal primo giugno in zona gialla sarà possibile svolgere attività sportiva anche all’interno di luoghi al chiuso, come le palestre e le piscine, le sale per danza, yoga, pilates. Bisognerà però evitare di utilizzare gli spogliatoi. Sempre dal primo giugno torna il pubblico agli eventi sportivi riconosciuti dal Coni e dal Comitato paralimpico (Cip), con posti a sedere preassegnati e distanziamento di almeno un metro.

Fiere

Dal 15 giugno Rrpartono in zona gialla le fiere, i convegni, i congressi nel rispetto dei protocolli e delle linee guida di settore. Riaprono al pubblico anche i centri termali, anche a scopo ludico. Verso la riapertura anche parchi tematici e di divertimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coprifuoco, riapertura piscine e palestre: tutte le novità e le date

NapoliToday è in caricamento