menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Magistris: “Abbiamo pagato la zona gialla con morti e feriti”

Il sindaco va all'attacco: “Tutti sapevano che eravamo da zona rossa e noi abbiamo pagato quei 20 giorni”

"In Campania siamo stati 20 giorni in zona gialla ma tutti sapevamo che eravamo molto rossi e, probabilmente, ora stiamo pagando in termini di morti e feriti quella situazione". Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "In vivavoce" su Radio 1.

"Per molto tempo in Campania - ha ricordato de Magistris - abbiamo discusso sul fatto che per i dati formali forniti dalla Regione non era zona rossa, ma poi tutti sapevamo che eravamo molto rossi, gli ospedali erano in completa pressione. Siamo stati 20 giorni in zona gialla e probabilmente stiamo pagando in termini di morti e feriti quella situazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento