rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Coronavirus, Campania regione più virtuosa: ha l'indice Rt più basso d'Italia

La Campania resta gialla per un'altra settimana

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato tre nuove ordinanze, come riporta Today, che ridefiniscono le zone in Italia. Nulla cambia per la Campania, che come annunciato nelle scorse ore resterà gialla per almeno un'altra settimana.

A partire dal 24 gennaio ecco la ripartizione delle aree:

  • area gialla: Campania, Basilicata, Molise, provincia autonoma di Trento, Toscana;
  • area arancione: Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Veneto, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria, Valle d’Aosta;
  • area rossa: provincia autonoma di Bolzano, Sicilia.

 Rt basso in Campania

Attualmente sono dieci le regioni con Rt sopra 1. Ecco il quadro degli Rt puntuali regione per regione contenuto nella bozza del 36/o monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute con dati al 20 gennaio 2021 relativi alla settimana 11/1/2021-17/1/2021.

  • Abruzzo 1.05
  • Basilicata 1.12
  • Calabria 1.02
  • Campania 0.76
  • Emilia Romagna 0.97
  • Friuli Venezia Giulia 0.88
  • Lazio 0.94
  • Liguria 0.99
  • Lombardia 0.82
  • Marche 0.98
  • Molise 1.38
  • Piemonte 1.04
  • PA Bolzano 1.03
  • PA Trento 0.9
  • Puglia 1.08
  • Sardegna 0.95
  • Sicilia 1.27
  • Toscana 0.98
  • Umbria 1.05
  • Valle d'Aosta 1.12
  • Veneto 0.81

COVID: L'ULTIMO BOLLETTINO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Campania regione più virtuosa: ha l'indice Rt più basso d'Italia

NapoliToday è in caricamento