Cronaca

In zona bianca niente coprifuoco, ma resta l'obbligo delle mascherine

Ecco le prime regioni a passare in zona bianca e cosa accadrà alla Campania

La Campania presenta dati in netto miglioramento per quanto concerne i contagi e soprattutto la minore pressioni sugli ospedali. Ciò forse non consentirà l'immediato passaggio in zona bianca per la regione, ma è solo questione di settimane.

Regole zona bianca

Intanto si delineano le regole della zona bianca: niente coprifuoco ma resta l'obbligo di mascherina e distanziamento. E' quanto previsto nell'accordo tra ministero della Salute e Regioni sulle regole da applicare nella fascia con il livello più basso di rischio Covid. Tali linee guida saranno recepite in una prossima ordinanza del ministro Speranza. Con la zona bianca dunque addio al coprifuoco e saranno anticipate le aperture delle attività ancora chiuse. 

Le regioni in pole per il passaggio in zona bianca (in alcuni casi già dal primo giugno) sono: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna e Veneto. Fondamentale presentare un'incidenza inferiore ai 50 casi ogni 100.000 abitanti.

La Campania dovrà attendere ancora qualche settimana, ma è probabile che per fine giugno tutta l'Italia potrebbe diventare bianca. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In zona bianca niente coprifuoco, ma resta l'obbligo delle mascherine

NapoliToday è in caricamento