Whirlpool: ultima notte degli operai nello stabilimento. A mezzanotte la chiusura

Gli operai hanno deciso di rimanere in aziende per le ultime ore d'apertura

Notte in fabbrica per gli operai della Whirpool Napoli destinatari della lettera di licenziamento da parte dell’azienda. La chiusura del sito avverrà oggi a mezzanotte, ma loro hanno deciso di trascorrere queste ultime ore all’interno dello stabilimento. Da poco è cominciata anche l’assemblea indetta dalla RSU e aperta a forze politiche, sociali e istituzionali.

Purtroppo sono le ultime ore di permanenza all’interno dell’azienda: dopo stanotte non sarà più consentito entrare in fabbrica se non "ai fini del legittimo esercizio dei diritti sindacali derivanti dal Ccnl". Per combattere il freddo gli operai stanotte hanno acceso un fuoco utilizzando pare un cesto difettoso della lavatrice che sarebbe stato comunque destinato al macero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento