rotate-mobile
Cronaca

Whirlpool, l'udienza slitta ancora: la multinazionale ha presentato un documento in inglese

"Escludiamo che l'azienda dia corso all'invio delle lettere di licenziamento con un processo in corso", ha detto Rosario Rappa, segretario generale Fiom Cgil Napoli

Novità sulla vertenza Whirlpool. L'udienza sulla presunta condotta antisindacale della multinazionale nei confronti dei lavoratori del sito di via Argine è stata rinviata dal Tribunale di Napoli a mercoledì 27 ottobre, alle 12.
Le motivazioni le hanno spiegate i rappresentanti sindacali dei lavoratori: l'azienda americana ha presentato un documento in inglese, e il magistrato ha chiesto di avere la traduzione integrale del testo.

"Escludiamo che l'azienda dia corso all'invio delle lettere di licenziamento con un processo in corso", ha detto Rosario Rappa, segretario generale Fiom Cgil Napoli al termine dell'udienza di oggi. I sindacati hanno fatto ricorso ex articolo 28 proprio contro i licenziamenti dei 320 dipendenti dello stabilimento partenopeo. "Una decisione che viola gli accordi sottoscritti, con un comportamento antisindacale – prosegue Rappa – Il magistrato ha studiato le carte e la richiesta di approfondimento per verificare se era prevedibile il cambio di mercato, sulla base di una documentazione in inglese, ne è l'esempio. Ora dovrà essere tradotta e dovrà essere ascoltato un testimone che dovrà spiegarne le motivazioni"

"Noi riteniamo utile che la causa si svolga nel migliore dei modi possibili. Non siamo ancora entrati nel merito, però riteniamo comunque fondate le nostre ragioni", racconta Antonio Accurso, segretario Uilm Campania. Il sindacato ha acquisito "un elemento sinora non noto" sulla decisione di Whirlpool di chiudere il sito di Napoli, legato a dazi di India e Usa sulle lavatrici introdotti nel dicembre 2018. "Se fosse vero si dovrebbe capire se hanno inciso sull'esito delle produzioni – dice – Ma non si capisce perché non ci sia stato detto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Whirlpool, l'udienza slitta ancora: la multinazionale ha presentato un documento in inglese

NapoliToday è in caricamento