Cronaca

Whirpool, il consorzio prende tempo: “Impossibile accordo entro il 15 ottobre”

Necessaria una proroga del termine se si vorrà garantire la continuità occupazionale

Il Consorzio di aziende individuato da Invitalia e interessato a rilevare il sito Whirlpool di Napoli prende tempo: "nessun accordo potrà essere sottoscritto relativamente alla continuità occupazionale con Whirlpool per il 15 ottobre prossimo", giorno della scadenza della procedura di licenziamento collettivo. È questo, a quanto si apprende, quanto profilato al tavolo al Mise da Riccardo Monti che guida il pool di società interessate alla cessione.

C'è bisogno di più tempo per definire il progetto", avrebbe spiegato di fronte alla perplessità dei sindacati che avevano espressamente chiesto una intesa alla scadenza della procedura di licenziamento collettivo per garantire il passaggio dei lavoratori in continuità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Whirpool, il consorzio prende tempo: “Impossibile accordo entro il 15 ottobre”

NapoliToday è in caricamento