Voragine Ospedale del Mare, ipotesi disastro colposo

E' il reato ipotizzato dalla Procura di Napoli. La voragine si è verificata nel parcheggio dei visitatori dell'ospedale. Evacuato il Covid Center

La Procura della Repubblica di Napoli ipotizza il reato di disastro colposo riguardo la voragine che si è aperta nel parcheggio visitatori dell'Ospedale del Mare. Al lavoro ci sono i magistrati della VI sezione (Lavoro e Colpe Professionali), coordinata dal procuratore aggiunto Simona Di Monte, e i carabinieri della compagnia di Poggioreale e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Napoli. 

Messa in sicurezza

La direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro fa sapere che sono state completate all’Ospedale del Mare le operazioni di messa in sicurezza dell’area parcheggio nella quale alle prime luci dell’alba si è creata la voragine. "Nel pomeriggio di oggi è stata ripristinata la fornitura di energia elettrica che è stata comunque garantita dalla rete dei gruppi elettrogeni. I tecnici dell’ABC sono ancora al lavoro per riattivare la fornitura idrica, operazione che si concluderà entro la tarda serata. È bene precisare che, nonostante la gravità dell’accaduto, in nessun momento l’operatività di emergenza dell’Ospedale del Mare è venuta meno. La direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro ringrazia il Corpo dei Vigili del Fuoco, la Protezione Civile regionale, le Forze dell’ordine e tutti i tecnici per il supporto garantito sin dai primi istanti dell’emergenza", precisa in una nota l'ASL Napoli 1.

I motivi della voragine

Dai primi rilievi pare che l'implosione possa avere all'origine una perdita di vapore dei sottoservizi, che avrebbe creato un effetto di "sifonamento" generando un solco nel sottosuolo e la conseguente voragine. Il magistrato competente ha nominato un consulente tecnico per effettuare accertamenti, effettuati dai militari anche con l'aiuto dei droni. Si è generato un cratere vero e proprio, adiacente all'ospedale modulare recentemente creato, il Covid Center lungo via Paciolla, verso la statale.

L'ESTERNO DOPO LA VORAGINE | VIDEO

L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO | VIDEO

DE LUCA: "SI TRATTA DI DISSESTO IDROGEOLOGICO

Perdita di vapore: le prime ipotesi

TRE AUTO SEPOLTE NELLA VORAGINE | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento