Cronaca Miano / Via Regina Margherita

Voragine a Miano, ancora niente acqua potabile

Già ripristinati gas ed elettricità, in giornata dovrebbe essere risolto l'ultimo disagio. Pompieri, polizia municipale, tecnici del Comune e delle aziende interessate sul posto

La voragine

Già ripristinati gas ed elettricità, in giornata dovrebbe essere anche riattivata la fornitura di acqua potabile per gli edifici, una dozzina, rimasti privi di servizi a causa dello sprofondamento della sede stradale avvenuto sabato sera tra via Liguria e piazza Regina Elena, nel quartiere Miano.

I residenti sono stati finora riforniti di acqua grazie alle autobotti dei vigili del fuoco. Pompieri, polizia municipale, tecnici del Comune e delle aziende interessate stanno lavorando senza interruzione da trentasei ore.


Confermata l'assenza di rischi di staticità per le abitazioni, mentre cinque negozianti - le cui attività al piano terra sono più vicine alla voragine - sono stati diffidati a lasciare i locali in via precauzionale. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voragine a Miano, ancora niente acqua potabile

NapoliToday è in caricamento