menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura sul volo Napoli-Londra, atterraggio d'emergenza a Gatwick

La pista principale dello scalo londinese è stata chiusa per la perdita di liquido dal velivolo

Paura su un Airbus 320 diretto da Napoli a Londra (Gatwick), costretto ad eseguire un rapido atterraggio di emergenza per la perdita di un fluido idraulico.

La pista principale di Gatwick è stata chiusa a causa dello sversamento del liquido sull'asfalto. Otto aerei non hanno potuto fare scalo a Gatwick mentre si svolgevano le operazioni di messa in sicurezza dello scalo da parte dei vigili del fuoco, venendo dirottati in aeroporti limitrofi.

Sull'aereo Napoli-Londra c'erano molti bambini in età scolare. A confermare l'accaduto un portavoce dell'aeroporto di Gatwick: "Alle 12.34 siamo stati costretti a chiudere la pista principale dopo l'atterraggio tecnico di un British Airways proveniente da Napoli. L'aeromobile ha richiesto il traino. L'atterraggio ha provocato una fuoriuscita di liquido idraulico".

Numerose le proteste dei passeggeri che hanno visto i propri voli partire in forte ritardo a causa delle operazioni di messa in sicurezza della pista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento