rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
La nomina

Mise in ginocchio la camorra: Vittorio Pisani è il nuovo capo della polizia

Ex capo della Squadra mobile di Napoli, arrestò Zagaria e Iovine dei casalesi e i vertici dell'Alleanza di Secondigliano

Il consiglio dei ministri ha nominato il nuovo capo della polizia. Si tratta del prefetto Vittorio Pisani, superpoliziotto conosciuto per le sue indagini contro la camorra. Pisani prende il posto di Lamberto Giannini che andrà a ricoprire il ruolo di prefetto di Roma. Il 56enne catanzarese è stato nominato prefetto lo scorso febbraio e collocato fuori ruolo alla presidenza del Consiglio dei ministri. Si tratta del coronamento di una carriera brillante svolta in gran parte nel contrasto alla criminalità organizzata. A Napoli è ricordato come uno dei migliori capi della Squadra mobile partenopea oltre che funzionario della sezione investigativa. Sono suoi gli arresti dei latitanti dell'Alleanza di Secondigliano che gli permisero di raggiungere il grado di vice-questore aggiunto per meriti straordinari. 

Nel 2004 arrivò a capo della Mobile mettendo a segno gli arresti dei boss latitanti del clan dei Casalesi, Antonio Iovine e Michele Zagaria. Arresti talmente eclatanti da diventare oggetto della fiction Rai “Sotto copertura”. Dopo i grandi risultati arriva però un'accusa da parte del pentito Salvatore Lo Russo che lo ritiene un favoreggiatore delle cosche in quanto avrebbe aiutato alcuni imprenditori vicini ai clan nel riciclaggio in alcuni ristoranti. Un'accusa che i processi successivi dimostreranno essere calunniosa riabilitando completamente Pisani che otterrà nel 2016 il ruolo di dirigente superiore con effetto retroattivo al 2011, anno in cui erano cominciato i procedimenti giudiziari. Sia il ministro Matteo Salvini che Luciana Lamorgese si erano già affidati a lui per ruoli chiave come la Direzione centrale dell'immigrazione e polizia delle frontiere e la vice direzione dell'Aisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mise in ginocchio la camorra: Vittorio Pisani è il nuovo capo della polizia

NapoliToday è in caricamento