Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Porto

Agguato a Torre Annunziata, ferito Vittorio Palumbo

Il fatto di sangue in via Porto. L'uomo, 49enne con precedenti penali, è stato portato all'ospedale di Boscotrecase. Sull'episodio indagano i carabinieri

Carabinieri

Agguato in via Porto a Torre Annunziata. Un uomo, Vittorio Palumbo di 49 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato gravemente ferito da ignoti. Il 49enne è stato portato all'ospedale di Boscotrecase. Sull'episodio indagano i carabinieri.


Secondo quanto si apprende, Vittorio Palumbo sarebbe stato colpito alle gambe e alla schiena da una raffica di proiettili esplosi mentre si trovava nella zona a ridosso del porto, non distante dalla sede della locale Capitaneria e di una cooperativa di pescatori. Non è escluso che l'agguato, scattato intorno alle 16, possa essere collegato all'omicidio di Francesco Chierchia, avvenuto appena due settimana fa. Chierchia era il padre di due esponenti dell'omonimo clan, considerato dagli inquirenti alleato con i Gionta, sodalizio criminale attivo a Torre Annunziata e nei comuni limitrofi. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato a Torre Annunziata, ferito Vittorio Palumbo

NapoliToday è in caricamento