menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci e pugni alla moglie e ai suoceri: 43enne arrestato

Le violenze andavano avanti da tempo. L'uomo è in attesa di rito direttissimo. Per le vittime, lesioni guaribili in 3 giorni

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato un 43enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e di lesioni personali.

L'uomo aveva preso a calci e pugni la moglie e i suoceri accorsi in aiuto della figlia. Immediato l’intervento dei carabinieri che hanno scoperto, dopo accurate indagini, un passato di violenze.

Il 43enne è in attesa di rito direttissimo. Per le vittime, lesioni guaribili in 3 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento