rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Violenze sui detenuti, il vescovo Battaglia: "Violata la Costituzione"

Il cardinale ha commentato gli episodi avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere: "La mia solidarietà va alla comunità dei detenuti e a quella della polizia penitenziaria, composta per la stragrande maggioranza da uomini e donne onesti"

Mimmo Battaglia condanna senza mezzi termini le violenze subite dai detenuti all'interno del carcere di Santa Maria Capua Vetrere. " "Le aggressioni commesse da alcuni agenti della polizia penitenziaria - scrive il Vescovo di Napoli -  non solo sono una violazione della nostra Costituzione, che attribuisce alla pena un carattere rieducativo e ai sistemi detentivi di essere fedeli principi di umanità, ma rappresentano anche un vero e proprio uragano che ha travolto in modo grave tre comunità a cui sento la necessità di far giungere la mia vicinanza: la comunità dei detenuti, traumatizzati e feriti dalla violenza ma anche danneggiati nel loro percorso educativo alla cui base non può che esservi la costruzione di un'autentica fiducia nei riguardi dello Stato e di coloro che lo rappresentano, fiducia gravemente minata da quanto accaduto".

Il cardinale cita Gandhi: "Mi oppongo alla violenza perché, quando sembra produrre il bene, è un bene temporaneo; mentre il male che fa è permanente". Poi, il messaggio alla comunità della polizia penitenziaria "...composta per la grande maggioranza da uomini e donne onesti, che adempiono lealmente il proprio dovere, spesso in condizioni di lavoro difficili e poco curate dal punto di vista psicologico"; quindi alla "comunità delle famiglie degli agenti coinvolti, anch'essa travolta dalle pagine di cronaca e provata psicologicamente dal timore di ritorsioni e vendetta".

Intanto, per domani, 5 luglio, è stata convocata una conferenza stampa a cui prenderanno parte il garante dei detenuti di Napoli Pietro Ioia, quello della provincia di Caserta Emanuela Belcuore, Carlo Mele garante della provincia di Avellino, e il Garante regionale Samuele Ciambriello. L'incontro si terrà nell'isola F8 del Centro direzionale di Napoli per commentare i fatti di Santa Maria Capua Vetere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze sui detenuti, il vescovo Battaglia: "Violata la Costituzione"

NapoliToday è in caricamento