Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Tenta di scappare dalla finestra dopo essere stata violentata: 67enne rischia la vita

Sul caso indaga la polizia

Una donna russa ha raccontato di essere stata attirata in una casa disabitata per essere poi violentata. Sconvolta da quanto accaduto e per sfuggire al violentatore si sarebbe poi calata con delle cinghie dal balcone ferendosi in maniera grave, come riporta Il Mattino. 

La 67enne priva del permesso di soggiorno è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Castellamare dal 118. E' in pericolo di vita.

La violenza sarebbe avvenuta nella serata di domenica scorsa in via Auricchio a San Giuseppe Vesuviano, ma al momento sono ancora in corso accertamenti per verificare la veridicità della testimonianza della donna.

Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di San Giuseppe Vesuviano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di scappare dalla finestra dopo essere stata violentata: 67enne rischia la vita

NapoliToday è in caricamento