Centro Storico: importuna e palpeggia una ragazza, poi aggredisce i Carabinieri

In manette un 38enne già noto alle forze dell'ordine. Le accuse sono di violenza sessuale e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

I Carabinieri della compagnia Napoli Centro hanno arrestato per violenza sessuale e per resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale un 38enne del Rione Traiano, già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’arma sono intervenuti d’urgenza in un bar su via Candelora, facendo seguito ad una richiesta di aiuto ricevuta dal 112 ed hanno appurato che immediatamente prima un uomo si era avvicinato a una ragazza e dopo averle chiesto una cartina e non averla ottenuta -poiché la giovane non ne era in possesso - aveva iniziato a importunarla e a palpeggiarla.

La giovane si è così rifugiata nel locale, ma il 38enne l'ha seguita e le ha strappato di mano il telefonino, lanciandolo lontano. La ragazza è comunque riuscita ad entrare nel bar e a chiudere la porta, che l’aggressore ha tentato di sfondare. Poi, avuta percezione che stessero per arrivare i Carabinieri, si era allontanato in direzione largo Banchi Nuovi, dove i militari dell’Arma lo hanno individuato.

Quando gli si sono avvicinati per bloccarlo, l'uomo ha reagito lanciando bottiglie di vetro con il collo rotto prese da un cassonetto e un vaso dell’arredo urbano, per poi innescare una colluttazione a calci e pugni che ha causato a un carabiniere escoriazioni e contusioni guaribili in 15 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 38enne è stato arrestato e tradotto a Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento