Giovedì, 18 Luglio 2024

Eav, il diario della violenza quotidiana sulla Circumvesuviana

Con un video dal titolo "Il diario della violenza" pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook, Eav ha voluto rendere noto quanto accade ogni giorno sui treni della Circumvesuviana e non solo.

"EAV fa quello che può ma non deve essere lasciata sola - si legge sulla pagina - . Abbiamo inoltrato una ulteriore richiesta di aiuto e collaborazione alle forze dell’Ordine, che mira a rendere in tempo reale accessibili le immagini riprese dai nostri impianti di video sorveglianza. Una volta allertate le forze dell’ordine potranno così direttamente verificare gli episodi criminosi che si stanno perpetrando.Inoltre abbiamo deciso di agire con azioni di responsabilità patrimoniale nei confronti dei genitori dei minori che si rendono protagonisti di azioni criminali (baby gang) e che restano impuniti e impunibili.

L'ennesimo episodio di violenza si è verificato venerdì mattina intorno alle 9.30, durante il normale servizio di controllo dei titoli di viaggio, nella stazione di Barra nei confronti di un addetto alla controlleria che svolgeva il suo lavoro sul treno delle 8.20 da Poggiomarino, è stato aggredito da un uomo di circa 55 anni. L’aggressore è stato portato in caserma dai Carabinieri intervenuti sul posto. Il collega assistito dagli operatori sanitari accorsi è stato accompagnato in Ospedale per gli accertamenti dovuti".

Video popolari

NapoliToday è in caricamento