Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Si è spento il decano degli avvocati napoletani: addio a Vincenzo Spagnuolo Vigorita

Lutto per la scomparsa dell'avvocato-scrittore

E' morto l'avvocato Vincenzo Spagnuolo Vigorita, decano degli avvocati napoletani. Aveva 90 anni. Il professionista stimato da tutti si era laureato a soli 21 anni, ottenendo una cattedra a 29 anni. Era anche uno scrittore, una delle sue passioni.

Tanti i ricordi sui social, citiamo quello di Riccardo Fantini: "Ricordo di Vincenzo Spagnuolo Vigorita, beh i suoi testi di diritto amministrativo sono celebri, tra l'altro uno dei maggiori giuristi della rinomata scuola partenopea, personaggio che andava oltre alla professione forense, nota la sua passione per l'arte moderna di cui era un buon collezionista e per la musica, un personaggio di spicco della giurisprudenza e della cultura, altro figlio di una Napoli che ha dato storicamente nomi illustri in vari campi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento il decano degli avvocati napoletani: addio a Vincenzo Spagnuolo Vigorita
NapoliToday è in caricamento