Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Va in vacanza e trova la sua villetta occupata da dieci immigrati

Un loro connazionale gli aveva fatto credere di essere il proprietario della villetta

Brutta disavventura per un napoletano, quella che doveva essere una vacanza si è trasformata in un incubo. L'uomo si è recato come ogni anno nella sua villetta di Eboli per le vacanze con i propri familiari, trovandola però occupata da 10 immigrati.

Ha immediatamente chamato le forze dell’ordine, che hanno sgomberato l'abitazione. Gli immigrati si sono giustificati spiegando di pagare 150 euro al mese di fitto per quella villa ad un loro connazionale che li ha chiaramente truffati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in vacanza e trova la sua villetta occupata da dieci immigrati

NapoliToday è in caricamento