rotate-mobile
Cronaca Scampia

Videosorveglianza, via all'installazione di 36 telecamere a Scampia

Il sopralluogo del presidente della Regione De Luca

È stato aperto questa mattina il cantiere per l’installazione a Scampia di 36 impianti di videosorveglianza nell'ambito del progetto per la sicurezza della Regione Campania.

Con un investimento di 300mila euro, il quartiere nella zona nord di Napoli sarà dotato nello specifico di 7 telecamere di osservazione, 22 lettori di targhe e transiti, 7 ulteriori telecamere fisse.

Il presidente Vincenzo De Luca ha effettuato un sopralluogo al cantiere e ha ricordato che nei prossimi giorni partiranno gli interventi per dotare di videosorveglianza con 14 telecamere anche il quartiere Chiaia, in particolare la zona della movida.

"Si tratta di uno sforzo che la Regione Campania fa per cercare di dare più sicurezza ai cittadini. Atti di vandalismo, come quelli accaduti al Pellegrini, e i continui fenomeni di microdelinquenza hanno ormai superato la linea della tollerabilità", le parole del Governatore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videosorveglianza, via all'installazione di 36 telecamere a Scampia

NapoliToday è in caricamento