rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Pianura / Via Provinciale Napoli

Videochiamata alla ex per minacciarla ma erano presenti i poliziotti: arrestato

La donna aveva chiamato gli agenti dopo aver subito altre minacce

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Provinciale per la segnalazione di una donna che era stata minacciata dal suo ex compagno. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dalla vittima che, in quei frangenti, ha ricevuto una videochiamata nel corso della quale l’uomo ha continuato a minacciarla.

Gli operatori hanno effettuato un controllo in via Escrivà presso l’abitazione dell’uomo, già destinatario di un ammonimento del Questore di Napoli emesso lo scorso 13 aprile, e lo hanno rintracciato nei giardini attigui dove è stato bloccato. Il 33enne, napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videochiamata alla ex per minacciarla ma erano presenti i poliziotti: arrestato

NapoliToday è in caricamento