rotate-mobile

Video Cardarelli, il divulgatore: "Senza queste immagini non avremmo conosciuto la modalità del decesso"

Agostino Romano, consigliere della IX Municipalità di Napoli, è stato il primo a condividere sui social il video che ritrae un paziente deceduto nel pronto soccorso dell'Ospedale

Non è stato lui a girare il terribile video all'interno dell'Ospedale Cardarelli di Napoli, ma Agostino Romano, consigliere della IX Municipalità Pianura-Soccavo, è stato il primo a divulgarlo sui social network. Come ormai è tristemente noto, le immagini ritraggono un paizente sospetto Covid, deceuto nel bagno del pronto soccorso del nosocomio: "Quando mi hanno inviato quel video ho deciso di pubblicarlo per due motivi - spiega Romano - Il primo è che senza quel documento nessuno avrebbe mai saputo nulla sul come era deceduto quel paziente, neanche i parenti. Il secondo motivo è che quelle immagini raccontano cosa si sta vivendo all'interno dei nostri ospedali, dove solo grazie all'abnegazione del personale non c'è stato un collasso". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento