menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il vicino gli nega una birra e lui lo accoltella allo stomaco

La vittima è stata sottoposta ad intervento chirurgico ed è ora ricoverata in prognosi riservata. Fortunatamente non è in pericolo di vita

Un 58enne di Quarto, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e la persona, si è presentato questa notte in stato di ebbrezza al comando tenenza Carabinieri di Quarto, con un coltello da cucina di 30 cm tra le mani.

Al militare di servizio alla caserma ha raccontato che aveva appena accoltellato un conoscente. Una pattuglia è intervenuta immediatamente in via Salvo d’Acquisto accertando che, effettivamente l'uomo, in stato di alterazione alcolica, si era recato presso l’abitazione di un suo vicino 49enne per chiedergli una birra, ma al diniego del vicino lo ha colpito con uno schiaffo, per poi tornare lì subito dopo con un coltello preso dalla sua abitazione al piano di sopra ed accoltellarlo con un fendente allo stomaco, in presenza della moglie e dei figli del malcapitato, una dei quali minorenne.

Trasportato all’ospedale di Pozzuoli, il ferito è stato sottoposto a intervento chirurgico e ricoverato in prognosi riservata. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

Il 58enne è stato tratto in arresto per tentato omicidio aggravato e, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento