rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
I disagi / Sorrento

Treno della Circum si ferma e i viaggiatori sono costretti a camminare sui binari

L'Eav si difende: “Non è stata compromessa la loro incolumità”

Lo stop di un mezzo della linea circumvesuviana dell'Eav, che ha costretto alcuni utenti della linea Napoli-Sorrento a camminare lungo i binari, ha provocato "modesti danni ad infrastruttura e treno e non ha compromesso, in alcun modo, l'incolumità dei circa 100 viaggiatori che sono stati immediatamente assistiti". Lo comunica l'azienda di trasporto pubblico della Campania. Il treno in questione era partito questa mattina alle 6 da Sorrento e, subito dopo aver espletato servizio viaggiatori nella stazione di Moregine, ha arrestato la propria corsa per un problema alla linea elettrica che porta l'alimentazione al convoglio.

La gran parte dei viaggiatori "scortata dal capotreno, si è portata alla vicina stazione di Villa Misteri, per poi riprendere il viaggio - fa sapere Eav - con il servizio sostitutivo nel frattempo disposto dalla sala operativa. I pochissimi viaggiatori che hanno preferito rimanere sul treno sono stati assistiti dal personale Eav ed accompagnati a destinazione con auto aziendali". Intanto, sono stati avviati gli accertamenti tecnici interni per individuare le possibili cause ed eventuali responsabilità dell'anomalia e per "valutare le azioni da porre in campo per evitare il ripetersi di eventi analoghi". Dopo i lavori di ripristino eseguiti con le squadre aziendali, l'esercizio sulla tratta Torre Annunziata-Castellammare di Stabia è ripreso regolarmente dalle ore 13:30 circa.

Problemi si stanno verificando anche in questi minuti lungo le linee flegree sempre gestite dall'Eav. I treni sono afflitti da corposi ritardi a causa di un problema al Fusaro. I viaggiatori della zona sono costretti a far fronte a numerosi disagi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno della Circum si ferma e i viaggiatori sono costretti a camminare sui binari

NapoliToday è in caricamento