rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca San Giovanni a Teduccio / via taverna del ferro

Sale sul cornicione del palazzo e minaccia di gettarsi nel vuoto: salvato da autista soccorritore

Era in bilico e non in sè

In via Taverna del Ferro nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, dove sorge il murales di Maradona, un uomo, probabilmente sotto effetto di sostanze stupefacenti, nella notte, era in bilico sul cornicione di un edificio, minacciando di gettarsi nel vuoto dal secondo piano

"E' intervenuta la prima ambulanza INDIA a supporto di una MIKE. Dopo pochi minuti è giunto il mezzo “Annunziata”. Tra l’equipaggio c’era Carmine Pecorella, un validissimo autista soccorritore che con una mossa fulminea è riuscito ad afferrare il giovane e a trascinarlo nell’appartamento! Carmine ha anche subito un morso alla gamba mentre tentava di salvare il potenziale suicida. Il paziente, sano e salvo, è stato trasferito d’urgenza all’ospedale del Mare", come spiega in una nota l'associazione “Nessuno tocchi Ippocrate", che vuole evidenziare questo evento per ribadire l’importanza della figura dell’autista soccorritore, pilastro di un equipaggio 118. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul cornicione del palazzo e minaccia di gettarsi nel vuoto: salvato da autista soccorritore

NapoliToday è in caricamento