menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ercolano intitola una strada al Generale Gennaro Niglio

Cambio di toponimo per un’arteria della città degli scavi del vesuviano. Sarà la storica via IV Orologi a prendere il nome dell’eroe cittadino morto nel 2004

Sabato 14 gennaio alle ore 10,30, presso Villa Maiuri alla Via IV Orologi, si terrà la cerimonia per il cambio di toponimo della via in “via Generale Gennaro Niglio”. Il generale Niglio è un figlio della città di Ercolano che ha saputo dare grande lustro alla città di origine con lo straordinario impegno nella lotta alle mafie nei vari incarichi ricevuti in Calabria (a Roccella Jonica c’è una caserma a lui intitolata), in Campania, distinguendosi nella lotta ai clan casalesi, ed in Sicilia in qualità di Comandante Regionale dei Carabinieri.

Proprio nell’ospedale di Caltanissetta trovò la morte dopo qualche giorno di coma, il 9 maggio 2004 in seguito ad un incidente stradale, all’età di 55 anni.

“La volontà di intitolargli una strada – sottolinea il Sindaco, Vincenzo Strazzullo - nasce sia dal desiderio di onorare la memoria di un concittadino che ha combattuto tante battaglie contro la criminalità organizzata, sia come segno della città nel riaffermare il proprio diniego ad ogni genere di sopraffazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento