Camminava in via Chiatamone con il colpo in canna: arrestato

Questa notte i poliziotti hanno arrestato un 48enne già noto alle forze dell'ordine: l'uomo camminava con una Beretta in tasca con il colpo in canna

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di  Montecalvario hanno arrestato A.M.,  48enne napoletano con precedenti di polizia, per il reato di porto illegale di arma da guerra. Questa notte, durante un servizio di appostamento in via Chiatamone, i poliziotti hanno bloccato ed arrestato il 48enne, il quale era in possesso di una pistola marca Beretta modello 92FS, calibro 9x21 parabellum, con matricola abrasa e con caricatore fornito di 6 proiettili, di cui uno in canna.   

L’uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento