Via Carbonara pulita dai volontari

Ancora una volta La Via della Felicità e Miniera si prendono cura di alcuni siti della città di Napoli.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Continuano le iniziative di bonifica di alcune aree della città di Napoli. Nel week-end dalle ore 10.00 alle ore 17.00 i volontari delle associazioni La Via della Felicità e Miniera, si sono presi cura di alcune aree su Via Carbonara e la piazzetta vicino all’ingresso del Commissariato Montecalvario di Napoli. I volontari hanno deciso, non solo di ripulire l’area, raccogliendo i rifiuti abbandonati, ma anche dando più decoro alla zona togliendo le erbacce. “Per contrastare il degrado,” - sostiene Pascal Lemos, coordinatore dell’iniziativa – “i volontari vogliono contribuire a mantenere ripulite le aree più degradate e mettere l’attenzione sulle cose positive promuovendo ed evidenziando le bellezze naturali e l’estetica che si possono vivere frequentando maggiormente il quartiere.” Queste sono attività anti-degrado che i volontari stanno effettuando a Napoli con iniziative che spaziano dal centro alle aree verdi. Inoltre, i volontari desiderano invitare i cittadini a partecipare e a segnalare zone che necessitano di intervento. “La cura del pianeta comincia con il cortile di casa tua.” - scrisse il filosofo L. Ron Hubbard, nella guida sul buon senso per una vita migliore, La Via della Felicità – “Si estende alla zona che si percorre per andare a scuola o al lavoro. ... Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d’incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo.” Gli interventi continueranno regolarmente con appuntamenti settimanali.

Torna su
NapoliToday è in caricamento