menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vesuvio

Vesuvio

Rischio Vesuvio, incontro operativo con 18 sindaci

Nell'ambito dei piani per le vie di fuga, sono stati affrontati i temi relativi ai gemellaggi con le altre Regioni, alle aree di attesa comunali, alle problematiche dei trasporti

Riunione operativa sul rischio Vesuvio con 18 dei 25 sindaci della zona rossa per fare il punto sui piani territoriali e i piani di emergenza comunali. In particolare, nell'ambito dei piani per le vie di fuga, sono stati affrontati i temi relativi ai gemellaggi con le altre Regioni, alle aree di incontro dove le regioni ospitanti si faranno carico dei cittadini da evacuare, alle aree di attesa comunali, alle problematiche dei trasporti.

All'incontro, coordinato dall'assessorato alla Protezione civile della Campania, hanno partecipato i primi cittadini, i vertici dell'Acam (Agenzia campana per la mobilità) e della Protezione civile regionale che lo ha ospitato.

Si è stabilito di dare priorità assoluta alla scelta delle aree di attesa comunali, quelle in cui i cittadini, che non utilizzano mezzi propri in caso di evacuazione, verrebbero prelevati da veicoli regionali. La competenza è dei Comuni, coordinati dalla Regione al fine di assicurare compatibilità fra i Comuni adiacenti e con il piano regionale dei trasporti.

La protezione civile assicura che è in programma, a breve, un'ulteriore riunione specifica con il Comune di Napoli, stretto fra i due vulcani: il Vesuvio e i Campi Flegrei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Attualità

Anm, sciopero del personale di 24 ore l'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento