Verdun, la cittadina francese in cui si parla puteolano

L'incredibile vicenda della città in Lorena è venuta alla ribalta grazie al tentativo di Laurent Martin, allenatore della squadra di calcio locale, di stabilire un contatto. Tutto ha origine negli anni '50

Verdun (Wikipedia)

Verdun è una cittadina della Lorena, in Francia, che conta quasi 20mila abitanti. Ha una particolarità: in molti, tra i suoi vicoli più antichi, parlano in puteolano. A raccontare questa incredibile vicenda è stato il sito pozzuoli21.it.

È una storia di emigrati come tante, quella delle famiglie di Pozzuoli che si trasferirono in Francia oramai più di mezzo secolo fa, eppure con un risvolto non sempre scontato. I loro discendenti hanno mantenuto un contatto stretto con le proprie radici, al punto da continuare a parlare la lingua originaria.

La notizia venne alla ribalta grazie a Laurent Martin, al tempo allenatore della squadra di calcio locale. Trovata su Facebook la pagina della squadra di dilettanti del Pozzuoli Calcio, ha inviato loro un messaggio.

Buongiorno,
prima di tutto la prego di scusarmi per il mio italiano.
Mi chiamo Laurent Martin, sono francese e vivo nella regione di Verdun.
Sono l’allenatore di un club di calcio che si chiama ES TAVB. Vi scrivo perche da tempi cerchiamo col nostro club di costituire una relazione con Pozzuoli senza riuscire.
In effetti, nel nostro paese, tanti giocatori sono figli di immigranti paretane arrivati in francia negli anni 50. Le famiglie Tamburrino, Masiello, Cilindro, Martorelli, Picone, che vivono nel nostro paese sono tutti originari della regione di Pozzuoli.
La nostra squadra è stata propria creata da questi italiani. Ed oggi ancora, si parla il vecchio dialetto nelle vie del nostro paese.
L’idea, sarebbe di creare tra i nostri due club una sorta di legame simbolico a traverso il web ! Delle belle idee possono essere trovate. Una amicizia che si svilupperebbe aldilà delle Alpi. Perché noi, figli di immigranti, sarebbe importante.
Non so se lei è in relazione con la sede della Squadra di Pozzuoli, e se lei può comunicare la mia domanda.
Aspetto la sua risposta con piacere,
Cordialmente,
Laurent Martin

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una richiesta di contatto e vicinanza che non ha lasciato indifferente la cittadina puteolana e le sue istituzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento