menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby gang a Napoli: l'allarme dei Verdi

Borrelli: «Prefetto e Questore intervengano se non vogliano ritenersi responsabili delle violenze»

«Continuare a ignorare l’emergenza sicurezza derivante dalla prepotenza e dalla crescita esponenziale del potere delle baby gang in molte zone della città, significa rendersi complici e responsabili delle loro violenze». È durissimo l'attacco che fa il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, all'indirizzo delle autorità di controllo dell'ordine pubblico cittadino. Borrelli si riferisce a prefetto e questore e chiede con forza il loro intervento in relazione al fenomeno che coinvolge particolarmente la municipalità Chiaia.

«Ormai sono passate diverse settimane dal loro insediamento, ma Questore e Prefetto, così come avevano fatto i loro predecessori, sembra che non si vogliano interessare della questione - hanno aggiunto i Verdi per i quali - il Prefetto dovrebbe convocare immediatamente un tavolo per la sicurezza, prima che una tragedia faccia diventare drammaticamente attuale il tema delle baby gang che non può essere ancora ignorato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento