rotate-mobile
Cronaca

Vento forte in città e in provincia: oltre 100 interventi dei vigili del fuoco

Numerose cadute di alberi nella zona ospedaliera di Napoli, a Pianura e Monteruscello. I maggiori interventi a Castellammare di Stabia, Pozzuoli e Torre del Greco

Oltre 100 interventi, la scorsa notte, per i vigili del fuoco tra Napoli e provincia. E' soprattutto il forte vento a determinare disagi e a causare, in particolare, la caduta di alberi in strada e di cornicioni. Tredici, al momento, le squadre in strada e, secondo quanto conferma la centrale operativa, solo danni ma nessun ferito per le numerose cadute di alberi che si sono verificate nella zona ospedaliera di Napoli, ma anche a Pianura, a Monteruscello. E' in particolare la provincia la zona dove si è registrato il più alto numero di interventi, come a Castellammare di Stabia, Pozzuoli e Torre del Greco. Circa trenta gli interventi da espletare.


Nessun collegamento, al momento, tra Napoli e le isole del Golfo. A causa del mare, forza 5, e del vento, raffiche di venti nodi, stop sia per gli aliscafi che per i traghetti. Secondo quanto conferma la Capitaneria di Porto, l'unica tratta che è stata assicurata è quella da Ischia per Napoli con una nave-traghetto. Si prevede, visto che il vento si sta attenuando, che in tarda mattinata possano essere ripristinati almeno i collegamenti con i traghetti, non con i mezzi veloci.


AGGIORNAMENTI - Per il miglioramento delle condizioni meteo marine sono ripresi in mattinata i collegamenti con le isole di Ischia e Procida verso Napoli e Pozzuoli e viceversa. Garantiti i collegamenti però solo con le navi della Caremar e della Medmar, ancora sospese le corse veloci con aliscafi. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte in città e in provincia: oltre 100 interventi dei vigili del fuoco

NapoliToday è in caricamento