rotate-mobile
Cronaca Casavatore

Venti anni di violenze: la vittima trova il coraggio di denunciare il compagno

Poco prima della denuncia, l'aveva minacciata di storpiarle il viso con l'acido

I carabinieri della stazione di Casavatore hanno arrestato per maltrattamenti un 41enne del posto già noto alle forze dell'ordine. L’ex compagna e madre dei suoi due figli ha denunciato anni di vessazioni, esasperate dopo la fine della loro relazione. Minacce, aggressioni fisiche e messaggi intimidatori sui social, queste le condotte di cui era vittima la donna sin dall’anno 2000.

Nelle ore immediatamente precedenti alla denuncia, l’uomo aveva minacciato la donna, promettendole che se non avesse cambiato il suo atteggiamento le avrebbe sfregiato il volto con l’acido. Attivato il protocollo imposto dal “Codice Rosso”, i militari hanno individuato il 41enne nei pressi dell’abitazione della vittima e dopo averlo arrestato l’hanno sottoposto ai domiciliari. È ora in attesa di giudizio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti anni di violenze: la vittima trova il coraggio di denunciare il compagno

NapoliToday è in caricamento