Cronaca

Spari all'esterno del cimitero: ferito gravemente un venditore di lumini

Indagini in corso per risalire all'autore del raid

Cimitero (immagini di repertorio)

Un uomo di circa 40 anni, venditore di lumini, è rimasto gravemente ferito all'esterno del cimitero di Brusciano, dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco, esplosi da una persona in sella ad uno scooter.

La vittima del raid - secondo quanto si legge su Cronache di Napoli - è ora ricoverata in ospedale a Napoli.

Indagini in corso delle forze dell'ordine per risalire agli autori dell'atto criminale, anche attraverso le immagini dei sistemi di videosorveglianza nella zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari all'esterno del cimitero: ferito gravemente un venditore di lumini

NapoliToday è in caricamento